CASTELLI E MUSEIHOMESOLETTA

Soletta: Visita al Museo di storia Blumenstein

Sei appassionato di musei? Ami la storia? In tal caso devi assolutamente visitare il Museo di storia Blumenstein della città di Solettauna residenza signorile situata nella periferia di Soletta.

Si tratta di una bellissima tenuta di campagna, situata in una posizione idilliaca, immersa nel verde, appartenuta alla famiglia Greder. Nel 1709 la famiglia Greder vendette la villa ad un cognato, l’allora governatore di Neuchâtel che lo trasformò nell’attuale castello. 

La prima cosa che colpisce, varcando la soglia del cancello, é l’imponente faggio rosso di fronte al castello. Il rumore assordante dell’acqua che scorre dalla vecchia fontana ci porta indietro nel tempo. Vi lascio sognare con questi scatti!

Le sale del museo

Le sale del museo Blumenstein danno un’idea di come vivevano le famiglie patrizie a quei tempi. Scendendo nelle stanze delle cantine ci si rende subito conto di come viceversa viveva la servitù. 

La casa colonica adiacente al museo

La casa colonica adiacente al castello mostra una panoramica dei 2000 anni di storia della città di Soletta e dei suoi abitanti dai tempi dei Romani fino al Medioevo. Diversi modelli ci mostrano come sia cambiata la città dal 1833, Ogni oggetto si rivela un’importante fonte d’informazioni.

Su richiesta é possibile prenotare una guida personale.

Come raggiungere il museo

In treno:

Dalla stazione centrale di Soletta con il Bus No. 4 direzione Rüttenen, scendere alla fermata “Kantonsschule*.

Evitare di venire in macchina a causa di parcheggi limitati.

Orari di apertura:

Martedì – Sabato dalle ore 14.00 – 17.00

L’ingresso é gratuito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *