NEWSRUBRICHE

La mia prima esperienza al blogging camp 2019

Burlamacco

Il mio primo Blogging Camp 2019!

È trascorsa più di una settimana dalla mia partecipazione al Blogging Camp 2019 che si é svolto nella scenografica Viareggio. Oggi vi racconto in breve la mia esperienza: una giornata di formazione per aspiranti blogger e come ho conosciuto Silvia di Trippando che ha ideato ed organizzato l’evento.

Seguivo Silvia su Instagram già da un pò di tempo, ma non avrei mai immaginato l’intreccio che si velava dietro.

Chi ci conosce sa, che per noi la Toscana é come una seconda casa. L’anno scorso in questo periodo ci trovavamo in Toscana e parlando con i nostri amici della nostra passione per i viaggi (avevamo aperto da poco il blog) ci raccontarono di Silvia che aveva trasformato la sua passione in un lavoro.

In effetti la seguivo su Instagram da un pò, ma non sapevo che fosse stata una ex collega di Claudio, quando frequentava la Toscana per lavoro. È bizzarro pensare come il mondo sia così piccolo al punto da stupirci quanto meno te lo aspetti! Certi ingranaggi del destino s’inceppano e basta!

Iscrizione al Blogging e partenza

Tornati in Svizzera ho contattato Silvia, ci siamo scambiati dei messaggi nei quali m’invitava a partecipare al Blogging Camp del 2018, dove purtroppo non mi é stato possible prendere parte. Cosi quest’anno mi sono detta ok, visto che nei prossimi mesi avrò molto tempo a mia disposizione, m’iscriverò all’evento. Così il 20. Settembre  2019 partiamo direzione Toscana. 

Arrivo a Pietrasanta

Arriviamo in serata a Pietrasanta (città natale del poeta Giosuè Carducci e Capoluogo della Versilia) dove abbiamo deciso di alloggiare la prima notte, perché lo desideravamo da tanto tempo. Sabato, 21. settembre mi sono alzata prestissimo, ho visto il cielo all’alba colorarsi di rosa e ammirato il bellissimo Duomo dalla Rocca. Ritorno in Hotel, colazione e via si parte direzione Viareggio!

Blogging Camp 2019 Viareggio

Blogging Camp - una giornata d'incontri e di formazione

Siamo arrivati in anticipo, così ho finalmente conosciuto Silvia di persona e scambiato qualche parola prima dell’evento.  Allegra, simpatica, disponibile, intraprendente e con una carica pazzesca, si vede che fa tutto veramente con il cuore, con passione…. che riesce a trasmettere agli altri coinvolgendoli. Con il Blogging Camp ce l’ha fatta a riunire tante persone: Blogger provenienti da tutta Italia e dalla Svizzera, relatori come Sara Iannone  (imprenditrice digitale), Ariana Mariani (specialista di SEO), Marina Minelli (giornalista e scrittrice presente all’evento con il suo ultimo libro “Royal Wedding”), Cristina Papini di “galline padovane” che con il suo modo di raccontare chiaro ci ha illustrato come fare “blogging” in modo semplice e perfetto, Valentina Carbone che ha raccontato la sua esperienza e presentato la sua “Inspiration” (un planner che con tanti consigli ed esercizi aiuta chi vuole entrare nel mondo del blog). Abbiamo avuto anche l’onore di accogliere Burlamacco (la Maschera Ufficiale del Carnevale di Viareggio) e poi gli sponsor: professionisti, belle persone che non se la tirano con le quali Silvia collabora personalmente e delle quali si fida come Musement, Hotel Esplanade, Orsini FrancoItalyCharter che con la sua presentazione ci ha portato in mare aperto con le sue barche a vela!

“L’uomo di successo crede in se stesso e nella realizzazione del suo desiderio e, senza farsi deviare da piccole difficoltà, passi falsi ed errori, continua a perseguire il suo obbiettivo credendo costantemente di raggiungerlo!”
(William Walker Atkinson)

Ritorno in Svizzera - cosa mi porto dietro

Ritorno in Svizzera con un bagaglio pieno di informazioni, sono felice di avere conosciuto molte persone che hanno la stessa mia passiona e non solo, perché mi sono trovata a parlare di libri, di bimbi e famiglia. Quante storie interessanti, quante conoscenze, ma soprattutto quante informazioni ruotano nel mio cervello. Sono ripartita con molti progetti da realizzare, facendo tesoro di queste nozioni. È trascorso poco tempo da quando é nato il nostro blog “direzioneaeroporto”:  un’avventura iniziata per caso ed eccomi quì a raccontare questa avventura che qualche anno fa non avrei mai immaginato di vivere. Bisogna avere coraggio di mettersi in gioco e di credere in quello che si fa con tutta l’anima!

Grazie Silvia e a presto!

Con affetto

Paeuline 🙂

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *